Accesso a Twitter
WAP 0 Commenti , ,

La Web-Azienda di Palermo fa pubblicità sul web: Twitter Ads

La pubblicità sul web è un mezzo per raggiungere i propri clienti in modo certo e a costi contenuti. Lo abbiamo visto nell’articolo relativo alla pubblicità sui motori di ricerca, quando abbiamo parlato delle differenze rispetto alla pubblicità tradizionale e dei motivi per cui sia più efficace di quella fatta su giornali, affissioni, tv e radio.

Abbiamo inoltre detto che mentre la pubblicità sui motori di ricerca soddisfa una domanda che cerca attivamente i beni e servizi correlati, la pubblicità sui Social Network raggiunge le persone che potrebbero averne bisogno, in base ai loro comportamenti e agli interessi dichiarati.

Continuiamo l’analisi di questa forma di comunicazione online analizzando il servizio pubblicitario di un altro Social Network, Twitter Ads.

Come per Facebook, anche Twitter mette a disposizione delle aziende diverse soluzioni per fare Social Media Marketing. Twitter Ads (Pubblicità su Twitter, in italiano) è la soluzione per entrare in contatto con il proprio pubblico instaurando conversazioni di valore.

Gli annunci di Twitter consentono alle aziende di connettere la propria attività alle conversazioni delle persone, nei momenti e nei contesti giusti, e consentono di amplificare la portata dei messaggi rispetto ai tweet “organici”, creando un forte legame anche con la base di seguaci esistenti. Anche su Twitter gli annunci si inseriscono tra i messaggi pubblicati dai propri followers, e sono simili nel formato per possibilità di mettere mi piace, retwittare e rispondere allo stesso annuncio; se ne differenziano in quanto sono etichettati come “sponsorizzati”.

Questa piattaforma, nella sua logica di funzionamento, è simile alle Inserzioni di Facebook; se ne differisce, tuttavia, in quanto gli annunci sono maggiormente votati all’instaurazione di relazioni e all’ottenimento di un maggiore coinvolgimento da parte dei clienti, pur non trascurando le eventuali conversioni in termini di vendite, iscrizioni o download.

Nonostante la piattaforma possa costituire una soluzione che raggiunge un pubblico di tipo “globale”, Twitter Ads può consentire alle aziende locali di raggiungere il target del suo territorio. Vediamo pertanto come la Web-Azienda di Palermo può impostare una campagna pubblicitaria su Twitter.

Da non molto tempo Twitter ha introdotto il “Selettore per campagne”, una funzionalità simile a quella delle Inserzioni di Facebook che consente di scegliere l’obiettivo pubblicitario da raggiungere, nel momento in cui si avvia una nuova campagna pubblicitaria. Ogni obiettivo ha funzionalità specifiche e differenti. Nel caso della Web-Azienda di Palermo, gli obiettivi potrebbero essere “Clic verso il sito web o conversioni” o “Interazioni con i tweet”; in aggiunta è possibile selezionare un obiettivo “Personalizzato”.

Dopo aver dato il nome alla campagna e aver impostato una data di inizio e di fine, si passerà a definire il pubblico da raggiungere. La Web-Azienda di Palermo imposterà come località Palermo (area metropolitana o provincia), e potrà aggiungere una serie di caratteristiche che serviranno a segmentare ulteriormente il pubblico. Le opzioni di targeting disponibili adatte ad un’attività locale sono:

  • targeting per parola chiave, per definire come target le ricerche o gli utenti che twittano usando le parole chiave inserite;
  • targeting dei follower, per raggiungere gli utenti con interessi simili ad uno specifico account;
  • targeting per interesse, in base a utenti interessati ad una categoria;
  • tailored audiences o segmenti di pubblico personalizzato, per definire il pubblico in base a elenchi email, account Twitter o visitatori del sito web;
  • targeting per evento, per entrare in contatto con persone interessate a eventi di portata globale o regionale.

La Web-Azienda di Palermo inoltre specificherà se escludere un determinato target in base ai segmenti personalizzati e la posizione in cui pubblicare l’annuncio (cronologia degli utenti, ovvero i tweet pubblicati nella Home Page, e/o quelli delle pagine dei profili e nei dettagli dei tweet).

Successivamente imposterà il budget giornaliero, con eventuale limite di spesa, e la strategia di offerta. Si può anche specificare un budget totale, il limite massimo da destinare alla campagna. Per le campagne Interazioni coi tweet e Personalizzato l’offerta avverrà in base alle interazioni (Costo per Interazione con i Tweet), nel caso della campagna Clic verso il sito web o Conversioni l’offerta sarà in base al Costo per Clic (CPC): l’azienda potrà scegliere se impostare un’Offerta Massima o in alternativa impostare un costo medio da pagare per raggiungere il target (chiamato Target Bid). In tutti i casi si potrà selezionare un’offerta automatica, ottimizzata dalla piattaforma. Verrà infine impostato il metodo di pubblicazione degli annunci, standard o accelerato durante il corso della giornata.

Infine si passerà ad impostare l’annuncio. La campagna con obiettivo Personalizzato consente di scegliere tra un tweet completo di immagine e testo di 140 caratteri o un tweet già esistente. Per la campagna Clic verso il sito web o Conversioni è possibile aggiungere al tweet le cosiddette Website Card, dei contenuti formati da un’immagine, un’intestazione e un link di destinazione che arriscono la creatività dell’annuncio e lo rendono maggiormente accattivante. Per la campagna Interazioni con i tweet si potranno aggiungere ai nuovi tweet diversi tipi di contenuti multimediali, come foto, gif, video, con le specifiche creative consentite dalla piattaforma.

Non è stato facile trovare una Web-Azienda di Palermo locale che abbia effettuato pubblicità su Twitter, probabilmente a causa della scarsa conoscenza di questo servizio pubblicitario da parte delle imprese palermitane. In alternativa, ho scelto un annuncio realizzato da un’azienda estera con target il pubblico locale.

Tweet sponsorizzato di Swissquote Forex

Swissquote Forex, società di trading online, ha realizzato questo tweet sponsorizzato per il pubblico siciliano, con l’obiettivo di ottenere nuove iscrizioni ai loro seminari gratuiti organizzati a Palermo e Catania. Probabilmente, l’obiettivo scelto sarà stato “Clic verso il sito web o conversioni”, con un targeting per parola chiave e interesse, e tra i posizionamenti ha selezionato i dettagli dei tweet. Come si può vedere il tweet è costituito, oltre dal testo, da una Website Card comprensiva di immagine e invito all’azione (“Iscriviti ora!”).

 

Con Twitter Ads le aziende possono entrare in contatto col proprio pubblico instaurando conversazioni di valore al fine di fidelizzarli al proprio brand. Non solo è possibile raggiungere le persone sulla base di interessi e argomenti, gli annunci si possono infatti indirizzare a determinate persone accomunate dallo stesso interesse, all’interno di un’area geografica specifica.

Con questa mini-serie di articoli sulla Web-Azienda di Palermo per il momento è tutto. La Rubrica tornerà presto con nuovi contenuti. Nel frattempo, se vuoi condividere le tue opinioni o la tua esperienza, commenta qui sotto.

Pubblicato da

dario valentino

Blogger, Consulente Web Marketing. Un patito delle tecnologie, del Web e dello Sport. La mia biografia la trovi alla pagina "Chi sono".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *