WAP 0 Commenti , , ,

La Web-Azienda di Palermo ha una Sitemap sul proprio sito, anzi due

Il web ha molte analogie con il mondo reale.

Quando devi raggiungere una destinazione che non conosci, hai bisogno di un supporto, come ad esempio una mappa o un navigatore gps, per conoscere l’esatta posizione di quella destinazione. Lo stesso vale sul Web. Quando devi cercare un’informazione e non sai dove trovarla, hai bisogno di uno strumento che ti indichi la strada giusta: i motori di ricerca ti aiutano in questo senso, perché scansionano giornalmente migliaia e migliaia di pagine web alla ricerca di informazioni nuove e interessanti.

Ma come aiutare l’operazione di ricerca e scansione dei siti web da parte di Google e degli altri motori?

Lo strumento utilizzato a tal proposito è la Sitemap. La Web-Azienda di Palermo conosce benissimo questo strumento e lo possiede all’interno del suo sito web.

Generalmente, la Sitemap è una pagina in formato XML che contiene tutti gli indirizzi web di un Sito. Di solito viene caricata sul proprio server nella cartella principale. Nello specifico, essa contiene gli URL disponibili alla scansione da parte dei motori di ricerca.

Vediamo i vantaggi di una Sitemap.

Oltre ad essere utile per i nuovi siti web, segnalando ai motori l’esistenza delle pagine, una Sitemap è particolarmente indicata per quei siti che presentano contenuti dinamici e che si aggiornano frequentemente, se il sito presenta pagine con contenuti non facilmente individuabili, come le immagini, se le pagine del sito non sono linkate da altri siti o, comunque, le pagine non sono ben collegate tra loro.

Le informazioni complete sulla Sitemap e su come costruirla le puoi trovare in questa guida di Google.

La Sitemap non bisogna confonderla con la “mappa del sito”.

La mappa del sito è una normale pagina html simile alle altre in cui si esplicita l’organizzazione delle pagine web in modo gerarchico. È utile a orientare la navigazione dell’utente all’interno di un Sito ed offre tutti i percorsi esauribili sullo stesso. Mentre la Sitemap serve a facilitare il processo di scansione del tuo Sito Web, anche se non ne garantisce l’inclusione nei risultati dei motori di ricerca, la mappa del sito è una sorta di cartina per dare a chi naviga una panoramica di come sono strutturate le pagine del sito. La Sitemap è uno strumento utile per la visibiltà nei motori di ricerca, quindi per la SEO, la mappa del sito è uno strumento per chi visita il tuo sito, per aiutare la loro esperienza di navigazione – e di conseguenza utile anche per la SEO.

Quali Web-Aziende di Palermo hanno una, anzi due, Sitemap?

Ad esempio, la tipografia Luxograph: oltre a fornire ai propri visitatori l’archittetura delle proprie pagine, fornisce ai motori di ricerca l’elenco degli URL disponibili alla scansione. Anche l’agenzia di realizzazione di siti web Lab 360 si muove in tal senso (Mappa del Sito e Sitemap). Non solo le aziende le utilizzano, anche alcuni enti e organizzazioni locali utilizzano entrambe. Esempi provengono dal comitato civico Palermo 2019 (Mappa del sito e Sitemap) o dagli Ospedali Riuniti di Palermo (Mappa e Sitemap). Anche l’Ordine provinciale dei Consulenti del Lavoro le ha entrambe (qui e qui).

Aggiungi subito una Sitemap al tuo sito web, anzi due 🙂

Pubblicato da

dario valentino

Blogger, Consulente Web Marketing. Un patito delle tecnologie, del Web e dello Sport. La mia biografia la trovi alla pagina "Chi sono".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *