Immagine di copertina My Business su Google Plus
WAP 2 Comments , ,

La Web-Azienda di Palermo ha una scheda Google My Business

Come primo vero post della rubrica “La Web-Azienda di Palermo“, vorrei parlarti di uno strumento molto utile per chi cerca un’attività locale sul web. Mi riferisco a Google My Business.

My Business è un servizio gratuito offerto da Google per le attività commerciali che hanno una localizzazione fisica, e consente alle aziende di essere raggiunte dai propri clienti indipendentemente dal dispositivo e dal servizio Google utilizzato. Con esso è possibile registrare e verificare la propria attività commerciale e inserire tutte le informazioni relative come descrizione, orari, foto, numero di telefono, sito web, email. Queste informazioni andranno ad essere aggiunte a Google Maps, cosicché i tuoi clienti possano trovarti più facilmente.

Non solo: dalla dashboard del servizio è possibile usufruire di servizi premium come AdWords Express e monitorare le recensioni dei clienti su Google e su altre piattaforme come TripAdvisor, rispondendo direttamente ai commenti. La dashboard è arricchita dalle statistiche su come gli utenti interagiscono con la tua scheda, da dove provengono e come ti hanno trovato su Internet, molto importante se si vuole conoscere di più sul loro comportamento e capire come acquisirne di nuovi.

Tra le altre funzionalità aggiunte dalla piattaforma troviamo i collegamenti a Google Analytics e YouTube, qualora si disponga di un account sul servizio di Web Analytics e/o di un canale sulla piattaforma video, che vanno a integrare le statistiche e i dati della scheda.

Esempio di sito web realizzato con Google My Business

Ma un importante novità è stata introdotta di recente per le micro-imprese locali che non hanno un sito web – e non hanno abbastanza risorse per realizzarlo: si può infatti creare un sito web responsive di una pagina collegata alla scheda in cui fornire maggiori indicazioni sulla propria attività, i propri servizi, le indicazioni stradali e di contatto. E per rendere questo sito web di una pagina sempre aggiornato MyBusiness consente di pubblicare dei post con cui aggiornare i potenziali clienti su ad esempio offerte promozionali ed eventi organizzati presso la struttura.

Maggiori informazioni su queste e le altre funzionalità di My Business si trovano sulla guida di Google.

Come hai potuto vedere, Google My Business non è solo un modo per inserire i tuoi dati su Google Maps e renderti così facilmente visibile quando qualcuno cerca la tua propria attività. È uno strumento molto potente che aumenta la tua visibilità online gratituitamente su tre ambiti:

  1. visibiltà sui servizi Google: puoi collegare la scheda di Google Maps al tuo profilo sul social network di Google, Google Plus, e se non hai il profilo, esso viene creato automaticamente e può essere trovato nelle ricerche locali.
  2. visibilità grazie alle recensioni: gli utenti possono votare e commentare la tua attività e i loro amici potranno così vedere i luoghi che consigliano sulle ricerche locali e personalizzate di Google.
  3. visibilità nel posizionamento nei motori di ricerca (SEO): una volta che avrai verificato la tua attività (solitamente Google manda una cartolina con un codice pin da inserire all’indirizzo dell’attività o, in alternativa, lo comunica tramite il numero di telefono) i risultati di ricerca (SERP) relativi al nome della tua attività saranno personalizzati con la descrizione, gli orari, le foto, la mappa, i voti e le recensioni degli utenti.

La Web-azienda di Palermo ha una scheda su Google Places? Certo che sì!

Tra le web-aziende, c’è la nota pasticceria Cappello, come puoi vedere nell’immagine sotto.
Risultati Google relativi alla Pasticceria Cappello
La pasticceria ha una SERP personalizzata perché ha registrato e verificato la propria attività su My Business: dal box di destra è possibile visualizzare foto, sito web, indicazioni stradali, numero di telefono e le recensioni su Google e dal web. È inoltre possibile fare domande per chiedere informazioni sull’attività e rispondere a quelle effettuate dagli utenti. La stessa scheda è collegata a una pagina Google Plus era collegata fino a poco tempo fa a una pagina Google Plus.

Ora, puoi ben comprendere quali sono le potenzialità offerte da questo strumento messo a disposizione da Google. Ma è interessante i risvolti che il suo utilizzo può avere in termini di Marketing, comunicazione e relazione con i clienti.

Quindi, che aspetti ad aggiungere la tua attività locale in Google Places? 🙂

Se ti serve una consulenza su Google My Business e le altre attività di Web Marketing locale puoi contattarmi qui.

Pubblicato da

dario valentino

Blogger, Consulente Seo, Digital Advertising & Growth. Un patito delle tecnologie, del Web e dello Sport. La mia biografia la trovi alla pagina "Chi sono".

2 thoughts on “La Web-Azienda di Palermo ha una scheda Google My Business

  • Marco

    Sarebbe ancora più bello se non ti “obbligassero” ad aprire un account Google Plus per qualsiasi strumento di Google vuoi usare, dal commentare un’App Android al registrarsi su Places…

    • Dario Valentino Post author

      Ciao Marco, Google sta cercando in tutti i modi a spingere noi utenti all’utilizzo di Plus. Certo, non è proprio un metodo corretto di promuovere il suo Social Network, comunque è un piccolo prezzo da pagare per utilizzare i suoi servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *