Pubblicità Coca Cola Ard Discount

In questi giorni sul web è esplosa una polemica riguardo la nuova strategia di Marketing della Nutella, vale a dire quella di mettere i nomi propri di persona sulla confezione. Il marchio italiano, infatti, è stato accusato di essersi ispirato, per non dire di aver copiato, la strategia di personalizzazione delle lattine della Coca-Cola tramite la campagna “Condividi una Coca-Cola”.

Ma non voglio parlare di questo. Copiata o meno, c’è chi invece sì è volontariamente ispirato alla strategia di comunicazione della bevanda analcolica: sto parlando dell’Ard Discount. Con il copy “Pizza e Coca? Condividile con ARD” comparso nel volantino promozionale di questo mese e sulle affisioni, il discount palermitano sembra quasi abbia voluto immettersi nella discussione tra le due multinazionali.

A ben vedere, anche se la strategia di Coca-Cola è stata quella di raggiungere il target dei giovani, facendo breccia sulla personalizzazione del packaging e puntando anche sulla viralità e sulla condivisione nei Social Network, la strategia di Marketing della catena di discount è in realtà quella tipica di un follower che riprende le mosse vincenti del leader di mercato per ottenere visibilità, adattandole al suo segmento di mercato più ristretto in maniera creativa. Una mossa realizzata esclusivamente per vendere, data la natura promozionale dell’offerta.

Pubblicato da

dario valentino

Blogger, Consulente Web Marketing. Un patito delle tecnologie, del Web e dello Sport. La mia biografia la trovi alla pagina "Chi sono".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *