Centro Commerciale Conca d'Oro
Al panorama dei centri commerciali di Palermo si è appena aggiunto quello di Zamparini.
Sicuramente questi centri di aggregazione di negozi e di catene portano nuovi posti di lavoro. Tuttavia, scavano delle fosse intorno a loro. E mi riferisco alle piccole realtà imprenditoriali palermitane. Le piccole imprese, infatti, oltre ad essere in difficoltà per via della crisi, subiscono un altro contraccolpo da questi centri commerciali in termini di affari.

Come possono difendersi dall’attacco di questi colossi? Quale arma hanno a disposizione per sopravvivere?

Secondo me, uno strumento a loro vantaggio, legato alla struttura e dimensione del loro business è la relazione. I piccoli imprenditori possono contare sulle relazioni con i loro clienti. In un mercato legato sempre più al servizio che al bene in sé, la relazione si rivela fondamentale, purché si tratti di una relazione sincera e non commerciale – o almeno non esplicitamente. È il valore aggiunto a loro disposizione.

Principalmente, le relazioni personali. Parlare faccia a faccia con il cliente, discutere con lui, ascoltarlo, lo fa sentire tanto considerato quanto importante. Ma ci sono altri modi – e altri mezzi – per farlo.

Ricorrendo al web per esempio. Internet permette di costruire relazioni dedicando del tempo e soprattutto sprecando poche risorse. Mandare un email, chattare con le persone, utilizzare Facebook. Tra l’altro, il Social Network per le aziende si è rivelato come uno strumento utile a dare assistenza: molti utenti scrivono alle aziende per risolvere i loro problemi o richiedere supporto. Inoltre, i centri commerciali non sono poi così presenti sul web, almeno quelli della nostra città. Non sfruttare questi mezzi significa soccombere.

Il centro commerciale attrae una grande quantità di traffico, ma non costruisce una relazione con il cliente. Non come un rapporto instaurabile tra voi e il panettiere sottocasa, per intenderci.

Pubblicato da

dario valentino

Blogger, Consulente Seo, Digital Advertising & Growth. Un patito delle tecnologie, del Web e dello Sport. La mia biografia la trovi alla pagina "Chi sono".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *