Vi parlo della campagna di comunicazione di Maria Anna Caronia per la corsa a Sindaco di Palermo. Principalmente per 2 motivi: la prima è semplicemente una questione di par condicio, dato che tempo fa’ ho fatto un post sulla campagna politica di Davide Farone, e inoltre perché strutturalmente le due campagne si assomigliano.
In un certo senso, l’on. Caronia la potremmo definire con un termine preso a prestito dal marketing, una “follower”, cioè che segue le orme di qualche altro concorrente, generalmente il leader di mercato. In questo caso, ha scelto di adottare una strategia simile a quella di Faraone, creando un sito/blog fatto in WordPress aggiornato con le news e le sue attività, presentandosi da “indipendente”, almeno apparentemente, perché anche se fa parte di un gruppo politico che è al governo di Palermo questi non sostiene la sua candidatura a Sindaco; in più, anche l’ex vicesindaco ha creato degli account su Twitter e Facebook, anche se dal sito web non si riesce a trovare alcuna traccia dei tasti “Social” (e cercando su Facebook si trovano solo il suo profilo persona e due gruppi che la sostengono).
vuoi-votare-marianna-caroniaLa differenza principale sta nel fatto che forse si candida. Cioè, ha fatto partire una campagna di consultazione popolare al riguardo. In questi mesi girerà per la città raccogliendo le preferenze su una sua possibile candidatura e ascoltando le opinioni dei cittadini, il tutto raccolto in due urne separate. Inoltre, ha attivato un sondaggio online con SurveyMonkey accessibile tramite il sito web per aggiungere altre preferenze su una sua possibile candidatura a Sindaco.
Non ho espresso giudizi su Faraone, né tanto meno lo farò su Caronia. Anche se c’è da dire che il sito web potrebbe essere organizzato meglio, per esempio manca il collegamento con i profili ai Social Netework e vi è un problema con lo slider centrale che non cambia immagine (e dato che utilizza WordPress, dovrebbe mettere i permalink che aiutano nella visibilità SEO).

Pubblicato da

dario valentino

Blogger, Consulente Seo, Digital Advertising & Growth. Un patito delle tecnologie, del Web e dello Sport. La mia biografia la trovi alla pagina "Chi sono".

One thought on “La campagna politica di Caronia

  • fulippo

    Io trovo assolutamente assurda la modalità con cui pretende di raccogliere voti. La mia reazione quando ho visto la campagna in giro per la città è stata: ma questa chi è? che vuole? perchè dovrei votare lei e non topolino? Nessuna traccia di programmi (cosa sono?), di intenzioni politiche o anche di una sola lista della spesa. Niente. Il sito poi… lasciamo perdere..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *